Cartella N. 10 - Natale 2004: Michel Random: "Variazioni visionarie"

Entre nous

Caro Michel,

appena un anno è passato dalle causeries in rue Lemercier.
Scartabellando tra memorie di carta, accanto ad un sognante Federico Fellini, tra Ignazio Silone, Carlo Levi, Italo Calvino, e tanti altri ancora, ecco spuntare le immagini di un Leonardo Sciascia di trent’anni fa.

Colpo di fulmine.

Breve il passo successivo: il progetto che si avvia, la passione che si accende e infonde energia alle riflessioni, fino all’ effimera vittoria del nero sul bianco, malgrado tutto.

“Con te si può solo cedere, se no ci sarebbe da ammazzarti”.
Mi hai graziato.

I testi ci sono e le immagini pure: la memoria è salva .

 

Francesco

Devi effettuare il login per inviare commenti