MODALITA' DI ADESIONE


Clicca qui per accedere

LogoAmiciSciascia

ADESIONE RAPIDA E DONAZIONI


Clicca qui per accedere

  • VIII Leonardo Sciascia Colloquium: "Un sogno francese fatto in Sicilia - Il Consiglio d'Egitto" - Firenze 24-25 novembre 2017
    VIII Leonardo Sciascia Colloquium: "Un sogno francese fatto in Sicilia - Il Consiglio d'Egitto"  - Firenze 24-25 novembre 2017

     

    Eventbrite - VIII Leonardo Sciascia Colloquium - Un sogno francese fatto in Sicilia

     

    Dal 2010 gli Amici di Leonardo Sciascia programmano periodici incontri di approfondimento, i Colloquia, alternando, anno dopo anno, l'analisi di un tema con quella di una delle opere dello scrittore.

    in Convegni-eventi
    Commenta per primo! Leggi tutto...
  • L'opera di Emilio Isgrò per gli Amici di Sciascia
    L'opera di Emilio Isgrò per gli Amici di Sciascia

    Il 15 settembre uscirà la ventitreesima cartella della collana Omaggio a Sciascia, riservata ai nostri associati vecchi e nuovi, “Pacchetto Completo”, in regola coi versamenti dell’anno in corso.

    Si tratta di un’opera deccezione, realizzata appositamente (e in esclusiva per gli Amici di Sciascia) da uno dei protagonisti dell’arte contemporanea, Emilio Isgrò, che ha tratto ispirazione dal frontespizio originale in folio del Libro del Consiglio d’Egitto dell’abate Giuseppe Vella per realizzare una sua “cancellatura”, una tecnica peculiare che consiste nel colpire manualmente e accuratamente testi e immagini con inchiostro di china; azione artistica piuttosto che distruttiva, per «non distruggere la parola ma preservarla interrompendo il modo in cui comunicano i mass media, poiché la svuotano di valore».

    in Omaggio a Sciascia
    Commenta per primo! Leggi tutto...
  • I calabroni non possono volare, eppure volano
    I calabroni non possono volare, eppure volano

    Sul Tempo illustrato del 31 gennaio 1970, Sciascia fa il resoconto giornalistico di una manifestazione di protesta dei terremotati di Gibellina, a due anni di distanza dal sisma che il 15 gennaio 1968 aveva devastato la valle del Belice, distruggendo completamente sei paesi e provocando 340 morti immediati e il doppio nei giorni successivi, per la lentezza dei soccorsi. Alla fiaccolata sulle rovine spettrali del paese “visione allucinante, di un orrore che arrivava alla bellezza”, Sciascia partecipò in prima persona, e dopo due settimane racconta l’evento con una partecipazione emotiva così sentita e, nello stesso tempo, con una lucidità così asciutta, che l’articolo “I dimenticati di Gibellina” risulta bellissimo e attuale ancora a 47 anni di distanza (i terremoti del resto si susseguono e con essi si ripetono le dinamiche del “dopo”).

    in Sciasciana
    Commenta per primo! Leggi tutto...
  • Il 27 ottobre incontro pubblico su “A futura memoria” presso il Convitto Nazionale di Tivoli
    Il 27 ottobre incontro pubblico su “A futura memoria” presso il Convitto Nazionale di Tivoli

    Alle ore 15.00 di venerdì 27 ottobre 2017 si terrà, presso l’Aula Magna del Convitto Nazionale “Amedeo di Savoia” in Tivoli (piazza Giuseppe Garibaldi, 4), un incontro pubblico dedicato a “A futura memoria (se la memoria ha un futuro)” di Leonardo Sciascia. Il volume, pubblicato per la prima volta da Bompiani nel dicembre 1989, il mese successivo alla scomparsa dell’autore, è stato pubblicato nuovamente all’inizio di quest’anno da Adelphi, in un’edizione filologicamente corretta curata da Paolo Squillacioti. Il libro raccoglie articoli scritti dall’autore siciliano per vari quotidiani e periodici in un arco di tempo che va dal 1979 al 1989. Alcuni di essi hanno affrontato temi scottanti, e destinati a suscitare polemiche ancora non sopite: il riferimento è, in particolare, all’articolo, diventato celebre, sui professionisti dell’antimafia, alle prese di posizione sulla tragica vicenda umana e giudiziaria di Enzo Tortora, agli interventi sulla figura del generale Dalla Chiesa, e altri ancora. Si tratta di scritti che testimoniano al contempo la profonda passione civile di Sciascia, e la sua sempre profonda devozione alla letteratura, con le numerose citazioni che ricorrono in tali articoli.

    in Comunicati Stampa
    Commenta per primo! Leggi tutto...

Attività e notizie

  • Direttivo: pubblicato il verbale dell'Assemblea sociale 2017
    L'Assemblea sociale che si è svolta sabato 1 aprile 2017 a Racalmuto, paese natale di Leonardo Sciascia, ha rinnovato le cariche sociali della nostra Associazione, procedendo all'elezione del Consiglio Direttivo, la cui attuale composizione è la seguente: Luigi Carassai Giovanni Capecchi Ricciarda Ricorda Niccolò De Laurentiis Salvo Presti  Il Consiglio…
  • Eletto il nuovo Consiglio Direttivo dell'Associazione
    L'Assemblea sociale che si è svolta sabato 1 aprile 2017 a Racalmuto, paese natale di Leonardo Sciascia, ha rinnovato le cariche sociali della nostra Associazione, procedendo all'elezione del Consiglio Direttivo, la cui attuale composizione è la seguente: Luigi Carassai Giovanni Capecchi Ricciarda Ricorda Niccolò De Laurentiis Salvo Presti  Il Consiglio…
  • VII Leonardo Sciascia Colloquium "Porte Aperte. Leonardo Sciascia e il cinema": foto e video delle due giornate
    Pubblichiamo qui le foto della due-giorni sciasciana tenutasi venerdì 11 e sabato 12 novembre al Circolo dei Lettori di Torino. Ai seguenti link potrete inoltre rivedere per intero la registrazione video delle due intere giornate, fornitaci come sempre dai gentili amici di Radio Radicale, che qui ringraziamo. Prima giornata:  https://www.radioradicale.it/scheda/491704/porte-aperte-leonardo-sciascia-e-il-cinema-1a-giornata…

Libri e recensioni

  • Si agitano bandiere
    Il saggio di Salvatore Costanza Si agitano bandiere, Leonardo Sciascia e il Risorgimento presenta e commenta una rassegna di testi sciasciani, racconti, introduzioni, brevi interventi, che hanno come spunto narrativo eventi della storia siciliana della seconda metà dell’Ottocento.
  • "Feste religiose in Sicilia" cinquant'anni dopo
    Nel 1965 la Leonardo da Vinci Editrice di Bari pubblicava un volume di 222 pagine dal titolo Feste religiose in Sicilia. Gli autori erano Leonardo Sciascia, scrittore già molto noto grazie ai libri che aveva pubblicato fino ad allora – tra i quali Le parrocchie di Regalpetra, Gli zii di…
  • Sarde e altre cose allo zolfo – Leonardo Sciascia – Henry Beyle edizioni
    Un piccolo gioiello, questo «Sarde e altre cose allo zolfo», realizzato con cura e gusto dalle edizioni Henry Beyle. Si tratta di 49 paginette che inaugurano la collezione «Quaderni di cucina», elegantemente stampate su carta Erkall-Bütten, arricchite da una sovraccopertina su carta Ingres Fabriano carattere Garamond monotype corpo 11:  575…

Sciasciana

  • Leggere, rileggere, sgomitolare
    Ci sono degli scrittori che diventano per noi degli autentici amici, anche se non abbiamo avuto la fortuna di conoscerli personalmente. Lo disse bene il giapponese Kenkō, circa sette secoli fa, nel suo libro Momenti d’ozio, pubblicato in Italia da Adelphi: “Lo svago più gradevole è di starsene seduti da…
  • Un itinerario sciasciano a Parigi
    Da Anatole France a Joseph Roth in poco meno di un chilometro… Può sembrare un’assurdità, o una fantasia un po’ stravagante, ma non è né l’una né l’altra cosa. Meno di un chilometro è infatti, più o meno, la distanza che, sulla Rive Gauche, separa il quai Malaquais – legato a France – dalla…
  • Insieme, un uomo e una donna
    Nelle sue opere, Sciascia non parla molto spesso dell’amore, o almeno non direttamente. Eppure ne L’antimonio, il lungo racconto inserito nella raccolta Gli zii di Sicilia, compare a mio parere una pagina che vale la pena di leggere con attenzione. Il protagonista della storia, io narrante, è un minatore siciliano…
  • Dell'essere astemi
    Questa caldissima estate del 2017 sarà ricordata anche per la vendemmia anticipata. I telegiornali hanno infatti dato notizia, già nella prima settimana di agosto, dell’inizio della vendemmia, causata dalle alte temperature che hanno fatto maturare le uve prima del consueto. E questo mi ha fatto ricordare un breve articolo di…
  • Un aiuto alla memoria
    Riportiamo il breve testo di Massimo Bordin, pubblicato su Il Foglio del 27 luglio 2017, nella rubrica “Bordin line”. * Sciascia e i consiglieri di sinistra del Csm contro Borsellino Nel 1986 il Consiglio votò per la nomina del magistrato a procuratore di Marsala. Solo in tre, su nove, furono favorevoli.…
  • Rinuncia e scomparsa
    Quello della libertà dello scienziato è uno dei temi più affascinanti e alti della letteratura del Novecento, e due nostri maestri indiscussi, Primo Levi e Leonardo Sciascia, hanno dedicato alla questione pagine intense e indimenticabili. L’evento cruciale da cui si snodano le loro riflessioni è la distruzione di Hiroshima e…

Cerca

Eventi in programma

Notizie

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Recensioni

  • Dieci Processi

    Alberto Savinio, Dieci processi, Palermo, Sellerio, 2003, pp. 85, euro 8Nella collana "La memoria" dell'editore Sellerio è uscito un libro
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Scuola

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Sponsors

Campoverde
Silga
Studio Lascala
logo studio lavoro
Fondazione Crimi
Metisoft